Esce di strada e si schianta contro un muretto, morto un 28enne

Ferita e trasportata al pronto soccorso la ventiquattrenne che era sulla Bmw E63. I medici hanno riscontrato ferite e traumi guaribili in circa 10 giorni

Ha 28 anni, era di origini romene ma viveva a Campobello di Licata, l'uomo - Ovidiu Luntraru - che è morto, stanotte, in un incidente stradale autonomo in contrada Deliella fra Delia e Sommatino, nel Nisseno. L'autovettura guidata dal ragazzo - una Bmw E63 - è uscita fuoristrada all'improvviso e s'è schiantata contro un muretto di recinzione di un'abitazione privata. Il giovane - che lavorava in un'azienda agricola di Canicattì - è morto sul colpo.  

Ferita e trasportata, con una ambulanza del 118, al pronto soccorso dell'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta la ventiquattrenne che era sulla stessa macchina. La ragazza, dopo tutti i necessari controlli sanitari, è stata già dimessa dall'azienda ospedaliera con una prognosi di 10 giorni. 

Dei rilievi per ricostruire l'effettiva dinamica dell'incidente stradale si sono occupati i carabinieri del comando provinciale di Caltanissetta. Sul posto, durante tutta la notte, hanno infatti lavorato i militari dell'Arma delle stazioni di Delia e di Serradifalco. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Trovato morto in casa e con strani segni sul corpo, è mistero sulla morte di un 69enne: Procura dispone autopsia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • Scoppia la lite fra due teenager: una ferita, l'altra denunciata

  • Incidente sulla statale 123, uomo perde controllo dell'auto: estratto dalle lamiere

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento