Investe 25enne e scappa, "pirata" della strada si consegna in caserma

Il giovane agrigentino - sentitosi ormai braccato dai carabinieri si è spontaneamente presentato - è stato denunciato per omissione di soccorso

Una veduta di viale Delle Dune

S'è sentito e visto "braccato". Prima che i carabinieri riuscissero a chiudere il cerchio e ad arrivare alla sua piena identificazione, il presunto "pirata" della strada - il giovane che, nei giorni scorsi, ha investito e ferito una venticinquenne - si è presentato alla caserma dei carabinieri. Davanti ai militari dell'Arma ha ammesso d'aver investito - in viale Delle Dune a San Leone - una ragazza che stava attraversando la strada e d'aver accelerato piuttosto che fermarsi per prestare i necessari soccorsi. 

Incidente a San Leone: investe una venticinquenne e scappa, è "caccia" al "pirata"

Il giovane agrigentino è stato dunque denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento. Dovrà intanto rispondere dell'ipotesi di reato di omissione di soccorso. 

I carabinieri - subito dopo l'incidente stradale - avevano avviato una vera e propria attività investigativa e, immediatamente, avevano recuperato il modello e il colore dell'autovettura che si era data alla fuga fopo l'investimento. Sarebbe stata ormai una questione di ore. Ma il giovane si è prima presentato in caserma. 

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • "Massacrata a pedate dallo zio", ragazza in gravi condizioni: arrestato 46enne

  • Scopre il tradimento del marito e per strada scoppia il parapiglia

  • "Un fucile a canne mozze in camera da letto", arrestato un insospettabile 25enne

  • Le dichiarazioni del pentito Quaranta: "Ecco il consiglio provinciale di Cosa Nostra"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • "Vertici e affiliati di Cosa Nostra", 9 ordinanze di custodia cautelare: ai domiciliari l'ex consigliere comunale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento