Schianto mortale a Correggio, auto perde il controllo: muore un 20enne di Menfi

Il ragazzo non ce l'ha fatta, ad estrarre il suo corpo dalle lamiere sono stati i vigili del fuoco

Liborio Vetrano

Stavano rientrando da una discoteca, l’auto con la quale viaggiavano cinque persone, ha perso il controllo ed è finita nel cavo Tresinaro a Correggio. Nello schianto, a perdere la vita, è stato un giovane di Menfi. Il ragazzo di 20 anni si chiamava Liborio Vetrano.  Il tragico incidente è avvenuto all’alba di sabato 13 aprile. Liborio, con i suoi amici, stavano tornando dalla discoteca  “Al Duende” di Carpi, dove si recavano quasi tutti i venerdì. Il ragazzo, originario di Menfi, avrebbe perso la vita sul colpo.  Sul posto si sono precipitati i carabinieri della locale compagnia, ma anche i vigili del fuoco che hanno estratto il corpo di Liborio dalle lamiere della Fiat Punto.

A perdere la vita è stato il 20enne, gli amici sono tutti sopravvissuti.  La salma di Liborio è stata portata all’obitorio di Coviolo ed è a disposizione della Procura. Sul fatto è stata anche aperta un’indagine.

Gli inquirenti vorranno sentire gli amici ed anche chi era alla guida della Fiat Punto, l’auto al momento è sotto sequestro.

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Il caffè è buono e fa bene

  • Tre metodi a confronto per pulire il condotto uditivo

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

  • Statale 115, maxi tamponamento: tre persone rimangono ferite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento