Joppolo, schiacciato dalla terra che trasportava: grave un 26enne

Il 26enne, che si trova ora in coma farmacologico, è stato subito soccorso e trasportato al nosocomio agrigentino dagli operatori del 118

Si trova ricoverato in gravi condizioni all'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento il giovane operaio di 26 anni, C.M. le iniziali del nome, residente nel quartiere di Giardina Gallotti (Agrigento), travolto lunedì pomeriggio dalla terra che trasportava con un "muletto" a Joppolo Giancaxio. 

Il 26enne, che si trova ora in coma farmacologico, è stato subito soccorso e trasportato al nosocomio agrigentino dagli operatori del 118. Secondo quanto riscontrato dai medici, C.M. avrebbe riportato un forte trauma da schiacciamento, la rottura di alcune costole e, inoltre, presenta difficoltà respiratorie. La prognosi sulla vita è riservata. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

  • Forti piogge, riecco il maltempo: è allerta meteo gialla

  • L'incidente che ha ucciso Angelo, Racalmuto è sotto choc: annullati tutti gli eventi del week end

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento