Inchiesta antimafia "Triokola-Eden 5", la Dda chiede tre rinvii a giudizio

Per sei indagati raggiunti da provvedimento restrittivo i giudici del Riesame hanno disposto, invece, l'annullamento e la direzione distrettuale non ha impugnato in Cassazione

Il tribunale di Palermo

Tre richieste di rinvio a giudizio sono state avanzate dalla Dda di Palermo nell’inchiesta “Triokola – Eden 5” che ha portato a 7 arresti, lo scorso anno, tra Sambuca e Burgio, sei dei quali, però, annullati dal tribunale del Riesame di Palermo. La Dda ha chiesto, adesso, - secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia - il rinvio a giudizio per Giuseppe Genova, di 50 anni, di Burgio, l’unico rimasto in carcere, e per Andrea e Salvatore La Puma, di 70 e 41 anni, padre e figlio, di Sambuca, per i quali, invece, il tribunale del Riesame ha annullato, lo scorso anno, la misura cautelare. L’udienza è fissata per il 9 marzo prossimo davanti al giudice per le udienze preliminari del tribunale di Palermo.

Per Genova, indicato dalla Dda quale presunto componente della famiglia mafiosa di Burgio, con il ruolo di capo, prima il tribunale del Riesame di Palermo ha rigettato la richiesta di annullamento della misura cautelare avanzata dal suo difensore, l’avvocato Giovanni Vaccaro, e poi la Cassazione ha confermato. Per gli altri 6 indagati raggiunti da provvedimento restrittivo, compresi i La Puma, i giudici del Riesame hanno disposto, invece, l’annullamento e la Dda non ha impugnato i provvedimenti in Cassazione. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Mafia

    "Accordi con i boss per fare crescere le sue imprese", pg chiede conferma di condanna

  • Cronaca

    "Umanità ed impegno nella gestione dell'immigrazione", premio Unesco a Giusi Nicolini

  • Cronaca

    "Preso con 90 grammi di cocaina", condannato a 3 anni e 8 mesi

  • Cronaca

    I migranti raccontano il loro supplizio: "Cosparsi di benzina ed incendiati, ma anche picchiati con i tubi di gomma"

I più letti della settimana

  • Trova la porta socchiusa ed il ladro si intrufola: portati via 35 mila euro

  • Misterioso incendio devasta auto e moto di un avvocato

  • "Esplose tre colpi di pistola per diatribe sentimentali", fermato un 33enne

  • L'incidente sulla statale 115, il 59enne trasferito a Villa Sofia ed operato d'urgenza: è in Rianimazione

  • Pistole sequestrate a Favara, una apparteneva a Nicotra: la vittima del tentato omicidio

  • "Droga e pistola illegale dentro casa", arrestati due giovani

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento