San Leone, incendio danneggia il chiosco «Nordafrica»

Le fiamme, divampate alle 21 circa, hanno interessato solo parte di una tettoia, la zona delle docce e un casolare in legno adibito a deposito. Gli investigatori stanno valutando tutte le piste, cercando di ricostruire l'accaduto

La struttura ancora fumante

I vigili del fuoco sono fortunatamente arrivati in tempo: il chiosco "Nordafrica", che si trova tra la seconda e la terza spiaggia lungo il viale delle Dune, ad Agrigento, è salvo; anche se solo in parte. 

Le fiamme divampate ieri sera, alle 21 circa, hanno interessato solo parte di una tettoia, la zona delle docce e un casolare in legno adibito a deposito. Il resto della struttura è stato "risparmiato" dal fuoco d'origine ancora incerta.
 
Sul rogo stanno indagando i carabinieri della stazione di Villaggio Mosè, intervenuti sul posto insieme ai colleghi del nucleo operativo e radiomobile. Gli investigatori stanno valutando tutte le piste, cercando di ricostruire l'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento