Isola ecologica di Zingarello, cassonetti a fuoco: fumo nero a sud della città

Le fiamme hanno divorato i rifiuti, gettando nello sconforto gli abitanti della zona

Rifiuti in fiamme

Fumo nero e rifiuti a fuoco. E’ successo nel tardo pomeriggio di ieri, in fiamme l’isola ecologica di Zingarello. Il fuoco ha divorato i rifiuti, gettando nello sconforto gli abitanti della zona.

“Regna l’inciviltà. Il Comune si è dimenticato di noi – scrivono i residenti – siamo stati lasciati da soli”. Fumo nero e rifiuti gettati per strada per una situazione che già da qualche tempo era tenuta sotto stretta osservazione dall’associazione ambientalista di Agrigento, Mareamico: “Alla fine, ha vinto l’inciviltà”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Transenna della Ztl sull'auto comprata 2 giorni prima: 40enne su tutte le furie

  • "Il direttore mi convocava e mi chiedeva se mio marito era sessualmente all'altezza", racconto choc in aula

  • Incidente sulla statale Agrigento-Raffadali: due feriti in ospedale

  • "Disastro ambientale in via miniera Ciavolotta", imprenditori di mezza provincia l'avevano trasformata in discarica: 44 indagati

  • "Col passato ho chiuso e studio per diplomarmi", ex braccio destro del boss chiede di tornare libero

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento