Isola ecologica di Zingarello, cassonetti a fuoco: fumo nero a sud della città

Le fiamme hanno divorato i rifiuti, gettando nello sconforto gli abitanti della zona

Rifiuti in fiamme

Fumo nero e rifiuti a fuoco. E’ successo nel tardo pomeriggio di ieri, in fiamme l’isola ecologica di Zingarello. Il fuoco ha divorato i rifiuti, gettando nello sconforto gli abitanti della zona.

“Regna l’inciviltà. Il Comune si è dimenticato di noi – scrivono i residenti – siamo stati lasciati da soli”. Fumo nero e rifiuti gettati per strada per una situazione che già da qualche tempo era tenuta sotto stretta osservazione dall’associazione ambientalista di Agrigento, Mareamico: “Alla fine, ha vinto l’inciviltà”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

  • Forti piogge, riecco il maltempo: è allerta meteo gialla

  • L'incidente che ha ucciso Angelo, Racalmuto è sotto choc: annullati tutti gli eventi del week end

  • Mamma di due bambini prova a lanciarsi dal viadotto, salvata in extremis dalla polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento