Agrigento, a Maddalusa data alle fiamme una discarica abusiva

I residenti segnalano, inoltre, che sulle spiagge della zona nota come "Babbaluciara" sono stati abbandonati recipienti in eternit, lavatrici e frigoriferi

Nel pomeriggio di oggi ignoti hanno appiccato il fuoco a una discarica abusiva che si trovava in via Maddalusa, alla foce del fiume Akragas.

Ad andare in fiamme, tra l'immondizia, sono stati copertoni d'automobile e addirittura il relitto di un piccolo natante, con le conseguenze che è facile immaginare anche in termini di ricadute sull'ambiente circostante e sulla salute di chi abita in zona.

I residenti segnalano, inoltre, che sulle spiagge della zona nota come “Babbaluciara” sono stati abbandonati recipienti in eternit, lavatrici e frigoriferi molto probabilmente spinti giù per il costone sabbioso dal soprastante boschetto.

Sul posto per domare l'incendio sono intervenuti i vigili del fuoco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Ritrovata al Villaggio Mosè la 15enne scomparsa da Palermo a metà giugno

  • Sono in arrivo forti temporali: diramata l'allerta meteo "gialla"

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Palma sotto choc per la morte di Marchese, il sindaco: "Siamo sgomenti per il brutale omicidio"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento