Agrigento, condizionatore in fiamme a "I sette peccati": paura al viale della Vittoria

Fortunatamente i danni sono stati contenuti e il corto circuito non ha scatenato fiamme. Sul posto anche i poliziotti della sezione Volanti di Agrigento che hanno accertato la causa accidentale

E' stato un corto circuito in un condizionatore d'aria a far sprigionare l'intenso fumo all'interno del locale "I sette peccati", al viale della Vittoria di Agrigento. I vigili del fuoco sono intervenuti stamani dopo la chiamata di alcuni passanti che hanno notato il fumo nero che usciva dal locale.

Fortunatamente i danni sono stati contenuti e il corto circuito non ha scatenato fiamme. Sul posto anche i poliziotti della sezione Volanti di Agrigento che hanno accertato la causa accidentale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento