Scoppia incendio nel "Cimitero delle barche" di Lampedusa, vigili del fuoco al lavoro tutta la notte

L'incendio, le cui cause sono ancora d'origine incerta, ha interessato un'area circoscritta nella zona del porto dove di consuetudine vengono ricoverate le barche usate dai migranti per raggiungere l'isola

I vigili del fuoco sul posto

I vigili del fuoco di Lampedusa hanno dovuto lavorare per quasi tutta la notte prima di spegnere l'incendio di un barcone nel "Cimitero delle barche" dell'isola, in via Cameroni. I pompieri, intervenuti intorno all'una e 30 della notte, hanno lavorato fino alle 9 di stamani. L'incendio, le cui cause sono ancora d'origine incerta, ha interessato un'area circoscritta nella zona del porto dove di consuetudine vengono ricoverate le barche usate dai migranti per raggiungere l'isola di Lampedusa. Sulla vicenda indagano i carabinieri della Stazione di Lampedusa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Cliente preleva allo sportello e si accorge dell'incendio in banca: chiusa piazza per ore

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

  • Il mondo di un agrigentino a Budapest, Gero Miccichè: "Io e la Disney, una grande emozione"

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento