Cattolica Eraclea, incendio in un magazzino: danneggiati attrezzi agricoli

Il rogo sarebbe divampato per cause accidentali, a quanto pare per l'autocombustione di solventi custoditi all'interno dei locali

Una pattuglia dei carabinieri

Sarebbe divampato per cause accidentali, a quanto pare per l'autocombustione di solventi custoditi all'interno, un incendio in un magazzino di contrada Piana Vizzì a Cattolica Eraclea. A spegnere le fiamme sono stati i vigili del fuoco del comando provinciale. Gli stessi pompieri che hanno accertato la natura accidentale dell'evento. Il magazzino, gravemente danneggiato, è di proprietà di un imprenditore agricolo, 51 anni, di Ribera

Il rogo ha distrutto tutti gli attrezzi agricoli custoditi all'interno del magazzino. Sul posto, anche i carabinieri della stazione cittadina che hanno avviato, come sempre avviene in questi casi, le indagini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Forti raffiche di vento e temporali, la Protezione civile dirama allerta "gialla"

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

  • Il riscatto e la rinascita, Andrea Mendola: "Non vedevo futuro adesso tutto è cambiato"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento