"Incassava assegno sociale senza averne diritto", condannato a 9 mesi di reclusione

I giudici hanno disposto la sospensione della pena, ma anche la confisca per equivalente - ossia 47 mila 719 euro - dei beni del settantasettenne

(foto archivio)

Avrebbe percepito dall'Inps, non avendone però diritto, un assegno sociale per complessivi 47 mila 719 euro. A distanza di poco più di quattro anni da quando sono stati verificati i fatti Giuseppe Marino, di 77 anni, di Ribera, - secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia - è stato condannato dal tribunale di Sciacca a 9 mesi di reclusione ed al pagamento delle spese processuali.

I giudici del tribunale di Sciacca hanno disposto la sospensione della pena, ma anche la confisca per equivalente - ossia 47 mila 719 euro - dei beni di Marino.

La vicenda è venuta fuori il 30 aprile del 2012. Secondo l’accusa, l’anziano avrebbe attestato all’Inps di Sciacca di avere la dimora effettiva ed abituale nel comune di Ribera.

Potrebbe interessarti

  • Come organizzare la grigliata perfetta. Ecco cosa serve per una serata attorno alla brace

  • La birra come prodotto di bellezza

  • I centrotavola più originali per le vostre cene

  • Nuotare fa bene a corpo, mente e anima

I più letti della settimana

  • Incidente ad Alessandria, perde controllo della moto di ritorno dal mare: morto geometra

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • Camilleri sepolto nella sua Porto Empedocle? Ecco il retroscena

  • Muore vecchio boss di Palma, il questore dispone: niente funerali

  • "Mi ha minacciata e violentata": donna denuncia bracciante agricolo

  • "Una collega mi disse che ero stata puntata, così iniziò il mio incubo": donna accusa direttore di stalking

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento