Inaugurazione anno giudiziario, avvocati agrigentini a Roma da Orlando e Mattarella

Una delegazione del consiglio dell'Ordine ha partecipato alla cerimonia insieme al ministro della Giustizia e al presidente della Repubblica

La delegazione agrigentina insieme al ministro della Giustizia

Una delegazione di avvocati agrigentini ha partecipato all'inaugurazione dell'anno giudiziario al consiglio nazionale forense alla quale, per la prima volta, ha presenziato anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella oltre al ministro della Giustizia Andrea Orlando.

Alla cerimonia, che si è tenuta a Palazzo Brancaccio, a Roma, hanno preso parte il presidente del consiglio dell'Ordine degli avvocati Vincenzo Avanzato, il tesoriere Vincenza Gaziano e il consigliere nazionale agrigentino Antonino Gaziano. Fra i rappresentanti delle istituzioni giudiziarie intervenute anche il presidente emerito della Corte costituzionale Giovanni Maria Flick e l'ex presidente del consiglio nazionale forense Guido Alpa. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al celibato o convivenze di fatto con anziani: ecco come venivano "utilizzate" le prostitute

  • Trovato morto in casa e con strani segni sul corpo, è mistero sulla morte di un 69enne: Procura dispone autopsia

  • "Procacciavano i clienti e incassavano fino al 50% per ogni prestazione": i retroscena del blitz antiprostituzione

  • Furti di luce e acqua, scatta il blitz in due palazzine: 24 arresti in un colpo solo

  • Scoppia la lite fra due teenager: una ferita, l'altra denunciata

  • "Favori e assunzioni in cambio di informazioni riservate": indagati tre marescialli e due imprenditori

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento