Un impianto di compostaggio a Ravanusa, arriva l'ok dalla Regione

Il punto di raccolta si realizzerebbe nell'area industriale del paese

Un centro di compostaggio a Ravanusa, l’ok è arrivando: adesso più che mai si attendono i fondi. Il documento è pronto ed in tempi brevi sarà approvato dalla Regione.

L’impianto di compostaggio , secondo quanto fa sapere il Giornale di Sicilia,   si realizzerebbe nell’area industriale di Ravanusa. Nella stessa zona, qualche tempo fa, i rifiuti erano abbandonati al loro destino, oggi qualcosa potrebbe cambiare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quel posto potrebbe puntare alla raccolta differenziata che, su base regionale è giunta al 32 per cento ed è aumentata di 10 punti. 'iter per realizzare questi impianti prevede dei passaggi a tutela dei territori e sconta i ritardi del passato, ma oggi l'attenzione e la priorità è data al recupero di materia perchè questi impianti sono fondamentali per il buon andamento della differenziata.  Non dovrebbero esserci intoppi particolari, la delibera sblocca fondi è ha già avuto i primi pareri positivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento