Il Teatro antico comincia a venire alla luce, ecco i primi gradoni

L'annuncio del sindaco Calogero Firetto: "Agrigento è un unicum"

I primi resti del teatro antico

Ad un anno esatto dall'ufficialità del ritrovamento, il teatro antico di Agrigento rivela le sue forme in modo più esplicito: gli archeologi hanno riportato alla luce i primi gradoni che confermano la grandezza del monumento e il suo orientamento nel contesto dei grandi edifici pubblici di Akràgas.

A dare risalto ai reperti affiorati è il sindaco di Agrigento Calogero Firetto, il quale rilancia con l'evidenza delle nuove scoperte il valore di un monumento che "eleva le potenzialità del sito Unesco e rigenera l'anello di congiunzione tra la collina dei Templi e la città millenaria".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il teatro antico - commenta Firetto - racconta la storia di Agrigento dal periodo greco-romano e tardo-antico, e ricostituisce il tessuto urbanistico con il colle di Girgenti su cui sorge la città medievale e moderna. Agrigento è un unicum che nel 2020 potrà raccontare passo dopo passo i 2600 anni di storia dalla sua fondazione. Assieme alle recenti eccezionali scoperte dell'Agorà, del tempio romano e della grande varietà di antiche suppellettili, i gradoni del teatro sono la speranza concreta dell'esistenza di blocchi di sedute ancora sommersi dal terreno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Gruppetto di tunisini sbarca a San Leone: i migranti scappano a gambe levate

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento