"Il sogno di Gabriel", il bimbo volerà in America: l'intervento nei giorni di febbraio

L’obiettivo è raggiungere quota 150mila euro, soldi utili per un complicato intervento in un ospedale di New York

Importanti novità sul piccolo Gabriel, il bambino di quattro anni riberese che è affetto da una rara malattia. Ribera, ma non solo, si è mobilitata per raccogliere più soldi possibili. Gabriel ha bisogno di cure specifiche, perché affetto dalla sindrome di “Arnold Chiari 1”. L’obiettivo è raggiungere quota 150mila euro, soldi utili per un complicato intervento in un ospedale di New York.

Tutti con Gabriel, è gara di solidarietà: appello anche di Clarissa Marchese

La famiglia ha annunciato che il piccolo verrà ricoverato all’ospedale Meyer nel reparto di Urologia pediatrica. Gabriel dovrà subire un intervento.

"Il sogno di Gabriel", salvadenai ovunque 

Il piccino dovrà, poi, recarsi in America per una seconda operazione. Negli Stati Uniti Gabriel verrà sottoposto ad un intervento del midollo ancorato occulto. Il bimbo riberese si recherà in America nel mese di febbraio. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Le case a 1 euro a Sambuca di Sicilia, il sindaco: "Quante richieste, sogno un borgo felice"

  • Cronaca

    Emergenza viabilità, don Mario Sorce: "Toninelli? Tratti il Sud come il Nord, con la stessa importanza"

  • Cronaca

    Palla e Pepe e vittoria, la Fortitudo Agrigento all'ultimo respiro: Biella battuta

  • Cronaca

    Strage in mare, muoiono donne e bambini: indaga la Procura di Agrigento

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre auto sulla Agrigento-Palermo: un morto e tre feriti

  • Le case a 1 euro a Sambuca di Sicilia, il sindaco: "Quante richieste, sogno un borgo felice"

  • "Case in vendita a 1 euro" boom di richieste per Sambuca di Sicilia

  • "Notti da Far West", sgominata la gang: 4 arresti e 3 divieti di dimora

  • "Torture sessuali al compagno di cella per estorcergli sigarette", a giudizio

  • Cammarata è sotto choc, il sindaco: "La statale 189 è la strada della morte, l'Anas riveda e renda sicuro questo tracciato"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento