Il bel tempo non torna: è di nuovo allerta "gialla"

La Protezione civile regionale ha allertato, ancora una volta, tutte le forze dell'ordine e i soccorritori. Il rischio è idraulico e idrogeologico

Non passa giorno, ormai, senza un'allerta meteo. E per domani sarà, di nuovo, "gialla". A diramare la fase operativa denominata "Attenzione" - l'allerta "gialla" appunto - è stato il dipartimento regionale della Protezione civile. Il rischio - che durerà fino alla mezzanotte di domani - è idrogeologico ed idraulico. Si temono forti piogge e temporali e dunque allagamenti e possibili cedimenti, crolli o dissesti. 

La Protezione civile comunale richiama, come sempre, tutti alla "massima prudenza". 

Di fatto è dallo scorso 28 agosto che il maltempo, più o meno forte, interessa anche l'Agrigentino. L'estate, pare proprio, che volga ormai al termine. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al celibato o convivenze di fatto con anziani: ecco come venivano "utilizzate" le prostitute

  • Trovato morto in casa e con strani segni sul corpo, è mistero sulla morte di un 69enne: Procura dispone autopsia

  • "Procacciavano i clienti e incassavano fino al 50% per ogni prestazione": i retroscena del blitz antiprostituzione

  • Furti di luce e acqua, scatta il blitz in due palazzine: 24 arresti in un colpo solo

  • "Favori e assunzioni in cambio di informazioni riservate": indagati tre marescialli e due imprenditori

  • Scoppia la lite fra due teenager: una ferita, l'altra denunciata

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento