Primo giorno di sciopero contro la riforma, la giustizia si ferma per una settimana

L'astensione della camera penale ha fatto saltare tutti i processi ad eccezione di quelli con imputati sottoposti a misura cautelare

Il tribunale di Agrigento

Primo giorno di astensione dalle udienze per gli avvocati penalisti che protestano contro le ipotesi di riforma del processo. La camera penale "Giuseppe Grillo" di Agrigento, coordinata dal presidente Nicolò Grillo e dal segretario Gianfranco Pilato, ha aderito alla manifestazione di protesta indetta a livello nazionale e sciopererà fino al 24 marzo.

Ieri mattina sono state rinviate quasi tutte le udienze ad eccezione di quelle con imputati sottoposti a misura cautelare. L'attività giudiziaria, di fatto, sarà bloccata pressochè interamente. 
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Cade per colpa di una buca in via Atenea, settantenne si frattura una gamba

    • Cronaca

      Senza stipendio da 11 mesi, l'accorato appello dei lavoratori di Villa Betania

    • Cronaca

      Avvelenati altri due cani, salgono a 5 i casi in un solo mese

    • Cronaca

      Pirro o Guglielmo? Il "dilemma" di piazza Marconi impazza sui social

    I più letti della settimana

    • E' il piromane seriale? Incastrato dalle telecamere, 43enne finisce nei guai

    • Eleonora Berlusconi a Siculiana Marina, piatti tipici per la figlia dell'ex premier

    • "Ha sparato ad un disoccupato 31enne", fermato un pescatore

    • Aggredito e picchiato, studente finisce in ospedale: denunciato 24enne

    • Ottantenne aggredito sul pianerottolo di casa e costretto ad aprire la porta: svaligiata un'abitazione

    • "Trasportava mezzo chilo di droga", arrestato corriere ventenne

    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento