L'acqua è troppo torbida: rubinetti a secco in diversi comuni della provincia

Il disguido è addebitato a Siciliacque, la fornitura riprenderà ristabiliti i parametri

(foto ARCHIVIO)

L'acqua fornita da Siciliacque è troppo torbida, Girgenti Acque sospende l'erogazione in diversi comuni. Il gestore, registrata una specifica comunicazione da parte della societá di sovrambito, ha avuto modo di riscontrare "una colorazione anomala, con torbidità elevata e una percezione visiva del tutto sgradevole, dell’acqua fornita al partitore di Aragona che alimenta i Comuni di Aragona e Porto Empedocle".

Un problema che ha portato inevitabilmente alla sospensione dell'erogazione idrica nei comuni serviti, cioè Casteltermini, Favara, Canicattì, Campobello di Licata e Ravanusa, mentre a Porto Empedocle i problemi si registreranno solo nella zona del serbatoio "Pero".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La fornitura riprenderà una volta risolto il problema di torbidità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Aveva febbre e diarrea: morto un ghanese 20enne, scatta il protocollo sanitario per Covid-19

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

  • L'epidemia da Coronavirus si allarga: primi contagiati a Naro e Ravanusa

  • Secondo tampone positivo in meno di 24 ore a Ravanusa: è un focolaio diverso, per l'Asp gli infetti sono 85

  • Rientra in città dal Nord e in famiglia scoppia il parapiglia: accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento