Gestione del servizio idrico, Konsumer chiede vertice ai commissari

L'appello: "I cittadini hanno il diritto di conoscere le problematiche del servizio idrico attuale, in quanto diretti consumatori del prezioso liquido, ma anche nel ruolo di primo sovvenzionatore economico dei costi di gestione del servizio, tramite il versamento del canone dovuto"

L'Ati non ha ancora deciso - si può effettivamente parlare di "stallo" - a quale forma di gestione del servizio idrico integrato approdare. La Konsumer Sicilia ha chiesto un incontro ai commissari della Girgenti Acque.

"Oggi tanti sono gli utenti/cittadini che si rivolgono ai nostri sportelli in cerca di risposte perché preoccupati sia per la mancanza di soluzioni definitive da parte dei sindaci che, 'prigionieri' della propria burocrazia, pongono l’organo di governo del servizio idrico incapace di tracciare un percorso stabile e concreto del servizio stesso, sia per le problematiche economico-societarie del gestore che di certo non sembrano garantire una duratura, oculata e pronta gestione idrica nei territori fino ad oggi di pertinenza - hanno scritto dalla Konsumer Sicilia - . I cittadini hanno il diritto di conoscere le problematiche del servizio idrico attuale, in quanto diretti consumatori del prezioso liquido, ma anche nel ruolo di primo sovvenzionatore economico dei costi di gestione del servizio, tramite il versamento del canone dovuto". E dunque la Konsumer Sicilia ha chiesto un incontro ai commissari della Girgenti Acque "per conoscere quali le linee gestionali del servizio idrico attuale, la durata programmatica, quali ulteriori interventi istituzionali potrebbero essere richiesti se lo stallo operativo decisionale dell’Ati dovesse perdurare, e se i Comuni non consegnatari, consegnassero le reti idriche, con quali e quanti fondi si dovrebbe approntare il servizio stesso, considerata la richiesta di concordato preventivo effettuata dalla società nei giorni scorsi al tribunale di Agrigento".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Fiumi" di hashish ed erba in centro storico, scatta l'operazione antidroga

  • Cronaca

    “C’è un inizio e una fine per tutti”: lettera di minacce e insulti per le suore

  • Cronaca

    Parcheggiatore abusivo si scaglia contro i poliziotti: agenti feriti e 34enne arrestato

  • Cronaca

    Messa in sicurezza degli ipogei, via a tavolo interdipartimentale al Genio civile

I più letti della settimana

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • "Mi voleva avvelenare", figlio spara alla madre: donna in ospedale, 22enne arrestato

  • Litiga con un uomo e per sbaglio parte un colpo di fucile: 50enne ferisce il figlio di 17 anni

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Prova lo scooter di un amico e si schianta contro l'autobotte, 16enne ferito

  • Scoperto un "falso odontoiatra", sequestrato uno studio medico: denunciate 3 persone

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento