Riconosce lo scooter rubatogli un anno fa e chiama il 113: sequestrato

Non c’è certezza che il ciclomotore segnalato sia veramente il mezzo scomparso, ma qualcosa sembra non tornare. E comunque era senza assicurazione

(foto ARCHIVIO)

Riconosce, in via Manzoni, il suo scooter Piaggio, rubatogli un anno addietro, e chiama la polizia. Gli agenti della sezione “Volanti” della Questura hanno sequestrato il due ruote. Non c’è certezza che il ciclomotore segnalato sia veramente il mezzo scomparso un anno fa, ma qualcosa sembra non tornare. E comunque il Piaggio era senza assicurazione.

Adesso, i poliziotti hanno avviato gli accertamenti di polizia giudiziaria per stabilire se effettivamente quello che il giovane proprietario ha riconosciuto esteriormente corrisponda allo stesso mezzo che gli era stato rubato o meno. Ma potrebbe anche trattarsi di un caso di assemblaggio: cioè uno scooter nuovo, diverso, composto con diversi pezzi. Spetterà chiaramente all’inchiesta e agli accertamenti tecnici dei poliziotti stabilire cosa si nasconda dietro quello scooter. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Traffico di migranti, operazione "Barbanera": due indagati in carcere e uno ai domiciliari

  • Cronaca

    Futuro della statale 640 e della Agrigento - Palermo, i sindaci chiedono incontro a Toninelli

  • Cronaca

    "Accusò consiglieri di volere aprire altri centri di accoglienza", assolto militante M5s

  • Cronaca

    "Case in vendita a 1 euro" boom di richieste per Sambuca di Sicilia

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre auto sulla Agrigento-Palermo: un morto e tre feriti

  • Si getta in mare per farla finita, 60enne salvata in extremis dai carabinieri

  • "Notti da Far West", sgominata la gang: 4 arresti e 3 divieti di dimora

  • "Torture sessuali al compagno di cella per estorcergli sigarette", a giudizio

  • Cammarata è sotto choc, il sindaco: "La statale 189 è la strada della morte, l'Anas riveda e renda sicuro questo tracciato"

  • Un cane all'ingresso del pronto soccorso, la protesta: "Si rischiano infezioni"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento