Portano via monete da una sala giochi, condannati due uomini

I romeni sono stati condannati a due anni di reclusione con 660 euro di multa con pena sospesa per Bogdan Mihai di 35 anni e Stefanel Cosmin Macus di 29

FOTO ARCHIVIO

Il giudice monocratico del tribunale di Sciacca, ha condannato due romeni per furto. Il fatto è accaduto l’undici agosto del 2013, secondo quanto fa sapere l’edizione odierna del Giornale di Sicilia, i due hanno agito all’interno della sala giochi, Les Plus Bon di Sciacca.  I romeni sono stati condannati a due anni di reclusione con 660 euro di multa con pena sospesa per Bogdan Mihai di 35 anni e Stefanel Cosmin Macus di 29.

I due erano accusati, in concorso con altri, di essersi intrufolati nella sala giochi ed avere portato via delle monete da un video gioco, usando un cacciavite. Il titolare della sala giochi, che al processo si è costituita parte civile, assistita dall'avvocato Aldo Rossi. La sentenza da condanna è stata emessa dal Tribunale di Sciacca, in composizione monocratica, presieduto dal giudice Paolo Gabriele Bono.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Mafia

    "Violò la sorveglianza per andare nella pescheria del fratello ma era in buona fede", assolto il boss Messina

  • Cronaca

    Mamma e neonato cadono in casa: polizia scorta il piccino ferito alla testa fino all'ospedale

  • Cronaca

    Schiacciato dal trattore mentre ara la sua terra: muore un pensionato

  • Cronaca

    "Volevo fare pace e mi ha scaraventato giù dalle scale", il racconto dell'aggressione

I più letti della settimana

  • Colta da un malore improvviso: muore dirigente scolastico di Palma di Montechiaro

  • Schiacciato dal trattore mentre ara la sua terra: muore un pensionato

  • Piero Barone canta a Tokyo, "Il Volo" top nella classifiche in Giappone

  • Parroco di Lampedusa "sfida" via Twitter Salvini: "Ti affido alla Madonna di Porto Salvo"

  • La patente NCC: cos'è e come si ottiene

  • Mozzarelle, salumi e pane ... ma anche polpi, seppie e spada trasportati in modo sbagliato: raffica di multe

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento