Rubano camion e trattore, braccati dalla polizia tentano la fuga per le campagne: ladro precipita in un dirupo e resta ferito

L'uomo è stato soccorso dai vigili del fuoco ed è stato portato in ospedale dove adesso è piantonato. "Caccia" aperta per identificare gli altri criminali che sono riusciti a dileguarsi

Rubano un trattore da circa 40 mila euro e lo caricano su un camion, anch'esso rubato. Da Canicattì, città dove è stato messo a segno il doppio colpo, inizia la fuga dei criminali. Un tentativo di dissolversi che è però - per fortuna - andato male. Braccati dalle pattuglie della polizia di Stato, ad un certo punto, nel cuore della notte, lungo la statale 115, (chilometro 200,900) dopo il Villaggio Mosè e prima di Palma di Montechiaro, la banda di ladri ha abbandonato sul ciglio della strada il camion carico del trattore. Hanno tentano la fuga lungo le campagne. Con la complicità della notte, i criminali hanno sperato di farla franca e di riuscire a far perdere ogni loro traccia. Uno dei delinquenti però è finito in un dirupo ed è rimasto gravemente ferito. 

furto furgone e trattore-2-2

L'uomo - poco meno di 40 anni, residente nella provincia di Agrigento, - è stato soccorso e portato in ospedale dove è, al momento, piantonato. A mobilitarsi per soccorrere il ladro ferito - pare che abbia riportato diverse fratture e traumi vari - sono stati i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento. I poliziotti, nel frattempo, hanno naturalmente continuato a dare la "caccia" - e lo hanno praticamente fatto per l'intera notte - a coloro che sono riusciti a dileguarsi. La statale 115, ad un certo punto della notte, è risultata essere invasa dalle pattuglie della polizia di Stato: agenti delle Volanti e poliziotti della Squadra Mobile. Presenti anche i pompieri, che sono arrivati con l'autoscala, un'autoambulanza del 118 e, poi, il carroattrezzi per recuperare il camion con tutto il suo contenuto: ossia il prezioso trattore. Presenze e scene che non potevano, naturalmente, passare inosservate a chi - nonostante l'ora tarda - s'è trovato a passare dalla statale 115. 

Adesso, è naturalmente in corso l'attività investigativa per identificare i complici del ladro ferito ricoverato, arrestato e piantonato in ospedale. Fitto il riserbo della polizia di Stato che non lascia, forse anche inevitabilmente, trapelare nessuna indiscrezione.  

furto furgone e trattore2-2-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il rapinatore seriale risponde al gip: "Ho fatto solo il palo, non sapevo che il mio complice fosse minorenne"

  • Incidenti stradali

    Ancora sangue sulle strade: 53enne perde la vita in un incidente sulla statale 118

  • Video

    L'ultimo abbraccio di Alessandria a Vincenzo Busciglio: salutato con il rombo dei go kart

  • Cronaca

    Salvato in extremis da morte certa, i poliziotti gli hanno pure trovato una casa

I più letti della settimana

  • Ancora sangue sulle strade: 53enne perde la vita in un incidente sulla statale 118

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • "Loggia segreta capace di condizionare la politica", due agrigentini coinvolti: una arrestata e l'altro indagato

  • Rubano camion e trattore, braccati dalla polizia tentano la fuga per le campagne: ladro precipita in un dirupo e resta ferito

  • Abbandonava cartoni e copertoni d'auto in via Gioeni, sorpreso e bloccato dal sindaco

  • L'omicidio di Alessandria, la vittima ha fatto il nome dell'assassino prima di morire

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento