Ruba un prezioso bonsai e scappa, 25enne incastrato dalle telecamere: denunciato

L'albero, a quanto pare, era ancora caricato sull'autovettura del giovane. E' stato recuperato e restituito al legittimo proprietario

(foto ARCHIVIO)

Ruba un Bonsai, di un metro e ottanta d’altezza e dal valore di migliaia e migliaia di euro, e scappa. I poliziotti della sezione Volanti della Questura riescono ad identificarlo e a rintracciarlo grazie ai filmati di alcune telecamere di video sorveglianza. Ha 25 anni l’agrigentino che è finito nei guai: denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica. Dovrà rispondere, adesso, dell’ipotesi di reato di furto.

E’ accaduto tutto in via Mazzini. Il giovane, verosimilmente, credeva di farla franca, di riuscire ad avere tutto per se quel grosso Bonsai. E’ stato però ripreso, e appunto incastrato, dalle telecamere. E i poliziotti della sezione Volanti della Questura, dopo aver passato in rassegna proprio quelle immagini, sono riusciti ad identificare e a rintracciare il ladro. Il Bonsai - che, a quanto pare, era ancora caricato sull'autovettura del giovane - è stato recuperato e restituito al legittimo proprietario, mentre il venticinquenne è stato denunciato – l’ipotesi di reato contestata è quella di furto - alla Procura della Repubblica.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arrivano 6 milioni di euro e il Comune è pronto a saldare i debiti, Carmina con le spalle al muro dalle mozioni di sfiducia

  • Incidenti stradali

    Incidente frontale lungo la Sciacca-Caltabellotta: muore un pensionato ottantenne

  • Cronaca

    Multe del 2016 non onorate, Comune tenta recupero di 137 mila euro

  • Incidenti stradali

    Perde il controllo dell'auto e la Mercedes "vola" in spiaggia

I più letti della settimana

  • Ancora sangue sulle strade: 53enne perde la vita in un incidente sulla statale 118

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • "Loggia segreta capace di condizionare la politica", due agrigentini coinvolti: una arrestata e l'altro indagato

  • Abbandonava cartoni e copertoni d'auto in via Gioeni, sorpreso e bloccato dal sindaco

  • L'incidente mortale di Joppolo, il sindaco di Raffadali: "Sarà lutto cittadino"

  • L'omicidio di Alessandria, la vittima ha fatto il nome dell'assassino prima di morire

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento