Reclama i fondi per il ricovero dei disabili, Comune cita in giudizio l'Asp

L’azienda sanitaria provinciale ha deciso di costituirsi e di affidare l’incarico di difesa e rappresentanza ad un avvocato esterno

Reclama una quota di compartecipazione del 50 per cento dell’ammontare della spesa sostenuta, decurtata dalla quota regionale e da quella di compartecipazione dell’assistito, per il ricovero in idonee comunità alloggio di 12 campobellesi affetti da disabilità psichica. Il Comune di Campobello di Licata, chiedendo i fondi, ha citato in giudizio – davanti al tribunale civile – l’azienda sanitaria provinciale di Agrigento. L’udienza si terrà il 27 novembre.

L’Asp 1 ha deciso di costituirsi in giudizio e di affidare l’incarico di difesa e rappresentanza ad un avvocato esterno all’ente. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Due colpi di fucile contro il portone e uno contro la camera da letto: 40enne nel mirino

  • Cronaca

    Assenteismo, decisa assoluzione per ventuno impiegati

  • Cronaca

    "Rapina con pestaggio e riscatto", la Corte di appello annulla tre condanne

  • Cronaca

    Due case rischiano di crollare, sgomberate due famiglie

I più letti della settimana

  • Temporali e forte vento, si temono nuove esondazioni: è allerta "arancione"

  • L'incubo statale Agrigento-Palermo: ecco dove resta chiusa e tutte le deviazioni

  • "Ho perso il telefonino e mio padre mi ha dato pugni e calci", racconto choc di un bimbo di 5 anni

  • Commerciante agrigentino sommerso dai debiti, applicata la legge "salva suicidi"

  • Scommesse on line con la regia della mafia, coinvolti quattro agrigentini

  • Pericolo caduta massi sulla strada, chiusa la statale "Delle Solfare"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento