Reclama i fondi per il ricovero dei disabili, Comune cita in giudizio l'Asp

L’azienda sanitaria provinciale ha deciso di costituirsi e di affidare l’incarico di difesa e rappresentanza ad un avvocato esterno

Reclama una quota di compartecipazione del 50 per cento dell’ammontare della spesa sostenuta, decurtata dalla quota regionale e da quella di compartecipazione dell’assistito, per il ricovero in idonee comunità alloggio di 12 campobellesi affetti da disabilità psichica. Il Comune di Campobello di Licata, chiedendo i fondi, ha citato in giudizio – davanti al tribunale civile – l’azienda sanitaria provinciale di Agrigento. L’udienza si terrà il 27 novembre.

L’Asp 1 ha deciso di costituirsi in giudizio e di affidare l’incarico di difesa e rappresentanza ad un avvocato esterno all’ente. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Nessuna corruzione, quelle palme furono un regalo": D'Orsi davanti ai giudici

  • Cronaca

    "Pressioni su dirigente per salvare immobile abusivo di una parente", chiesto rinvio a giudizio del sindaco

  • Cronaca

    "Cocaina nascosta nei contatori elettrici", operaio patteggia

  • Cronaca

    Il Belice dimenticato, Valenti a Montecitorio: "Cinquantuno anni dopo, è una vergogna nazionale"

I più letti della settimana

  • "Minacce ai miei dipendenti? Erano raccomandati e hanno avuto privilegi": la verità in aula di Moncada

  • Si getta in mare per farla finita, 60enne salvata in extremis dai carabinieri

  • Ancora neve sulle strade dell'Agrigentino, burrasche e rallentamenti

  • Claudio Baglioni "figlio" di Lampedusa nella bufera, Martello: "Merita rispetto"

  • "Sì, li ho uccisi io insieme ai miei cognati": 3 arresti, uno anche a Cammarata

  • Rocambolesco inseguimento, bloccata un'auto: a bordo balordi dell'Agrigentino

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento