Racalmuto piange il professore Restivo, il cordoglio della "Fondazione Sciascia"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

ll Comune di Racalmuto e la Fondazione Leonardo Sciascia ricordano il professor Salvatore Restivo, per molti anni animatore culturale e segretario della Fondazione Sciascia. "Il dinamismo, la vivacità, la puntualità con cui ha svolto il ruolo di segretario del Consiglio di Amministrazione - ricordano in una nota i componenti della Fondazione - hanno fatto raggiungere traguardi importanti. La sobrietà e serietà, la passione e l’entusiasmo che hanno contraddistinto il suo impegno, hanno contribuito alla crescita non solo della Fondazione, ma di tutta la Comunità di Racalmuto".

"Animatore culturale discreto e raffinato - commenta l'assessore alla Cultura Salvatore Picone - per tanti anni impegnato nell’organizzazione delle tante manifestazioni sociali e culturali. Ricordiamo l’attenzione e la dedizione rivolte ai tanti giovani e soprattutto, la cura certosina con la quale ha saputo mantenere i tanti rapporti con gli innumerevoli figli e amici di Racalmuto sparsi nel mondo".

"Il suo lungo impegno per le attività culturali nel nostro paese - conclude Picone - ci invitano a continuare nel percorso tracciato, per continuare l’importante lavoro svolto al servizio della cittadinanza". Alla famiglia il cordoglio di tutta l'amministrazione e del Consiglio comunale di Racalmuto.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento