Folklore, il Città di Agrigento protagonista al festival in Corea

Missione asiatica di uno dei principali gruppi della provincia, esibizioni per dieci giorni in numerose città

Missione asiatica di uno dei principali gruppi folk della provincia: il Città di Agrigento ha partecipato con successo al festival internazionale del folklore di Anseong, in Corea, veicolando le tradizioni siciliane e, soprattutto, agrigentine nel continente orientale, da sempre molto sensibile e attento al genere. Il gruppo, diretto da Riccardo Cacicia, dalla moglie Letizia Sferrazza e dal figlio Luca, per undici giorni ha girato lo Stato asiatico, rappresentando la città di Agrigento in numerosi centri e riscuotendo apprezzamenti e attestati di gradimento da parte del pubblico e degli addetti ai lavori che hanno seguito con grande fascino e interesse l’iniziativa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Città di Agrigento, insieme ad altri otto gruppi folklorici provenienti da ogni parte del mondo, ha saputo coinvolgere i presenti, attraverso le tradizionali musiche popolari e le coreografie della tarantella siciliana. “Si conclude cosi l’anno 2019 - sottolineano i componenti del gruppo -, con questa meravigliosa esperienza asiatica che conserveremo nelle nostre menti come un indelebile ricordo”. Il gruppo “Città di Agrigento”, con questa ulteriore esperienza di livello internazionale, si conferma ancor di più ambasciatore della cultura agrigentina nel mondo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore nel Messinese, strangolata e uccisa una studentessa di Favara

  • "Quanto dolore, passa un'ambulanza ogni sei minuti e tanti amici hanno il Covid-19": l'agrigentina Giusy in "trincea" a Bergamo

  • Morì nella sua abitazione, il tampone Covid-19 è risultato "positivo"

  • Caso di Covid-19 anche a Porto Empedocle: contagiato il marito del sindaco

  • Arriva la conferma: il tampone Covid-19 è positivo, contagiato secondo agente della Penitenziaria

  • Covid-19, piccolo ma costante aumento di contagi: l'Agrigentino è arrivato a 57 tamponi positivi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento