Folk e tradizione, "I piccoli del Val d'Akragas" festeggiano vent'anni

Una storia d'amore iniziata nel 1996 grazie alla passione della famiglia Casesa per il folklore. Ed oggi il gruppo dei giovani è il vivaio e la palestra dei componenti del gruppo di adulti

Una esibizione de "I piccoli del Val d'Akragas"

"I piccoli del Val d'Akragas" festeggiano, nell'imminenza della sagra del Mandorlo in fiore, il loro ventesimo anniversario dalla fondazione. E lo hanno fatto al Parco letterario casa Pirandello. E' stata, infatti, la sagra del 1997 la prima per i piccoli artisti del Val d'Akragas. Una storia d'amore iniziata nel 1996 grazie alla passione della famiglia Casesa per il folklore. Ed oggi "I piccoli del Val d'Akragas" rappresentano il vivaio e la palestra di tanti giovani bambini diventati adulti componenti del Val d'Akragas.

L'iniziativa intende sottolineare il significato sociale e culturale in un territorio, come quello Agrigentino, nel quale è difficile sviluppare momenti aggregativi in mancanza di spazi ed impianti adeguati. "Ma grazie alla sensibilità della dirigente del plesso scolastico  “Agrigento centro”, Antonella Rizzopinna, - scrive Lello Casesa - ciò è stato possibile per aver concesso spazi e continuità artistica". Nella scuola si svolgono, infatti, in maniera gratuita, le prove dei bambini coordinati da Clara Pace, Martina Lo Nobile e Martina Parisi, tutti guidati dal presidente Dino Romano e dal suo staff.

La prossima settimana i piccoli saranno impegnati nella sagra del Mandorlo in fiore. Ottima occasione, dunque, per festeggiare il ventesimo anniversario dei Piccoli insieme al Val d'Akragas, presente, quest'anno all'evento, dopo 10 anni di assenza.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso "Sea Watch 3", comandante sotto torchio per 7 ore: "Rifarei tutto quello che ho fatto"

  • Cronaca

    Girgenti acque sempre più indebitata: l'Ati punta a incassare oltre 860mila euro

  • Cronaca

    "Il corpo era devastato, non c'è stato il tempo di salvarlo": racconto choc di un soccorritore

  • Cronaca

    "Non si fece corrompere dal vivaista con quaranta palme", assolto l'ex presidente D'Orsi

I più letti della settimana

  • Colta da un malore improvviso: muore dirigente scolastico di Palma di Montechiaro

  • Incidente sul lavoro a Palma di Montechiaro, colpito dalla benna di una ruspa: muore operaio di 57 anni

  • Piero Barone canta a Tokyo, "Il Volo" top nella classifiche in Giappone

  • Parroco di Lampedusa "sfida" via Twitter Salvini: "Ti affido alla Madonna di Porto Salvo"

  • La patente NCC: cos'è e come si ottiene

  • L'incidente mortale sul lavoro a Palma di Montechiaro, aperta un'inchiesta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento