Fogne nel mare di Siculiana, Mareamico:"Condotta rotta a pochi metri dalla riva"

Claudio Lombardo: "Non si deve più consentire lo scarico diretto di acque inquinate, a nessuna distanza dalle coste"

Fogne nel mare di Siculiana, nuova segnalazione da parte dell’associazione ambientalista di Agrigento, Mareamico. "ll nostro drone d ha scoperto che la condotta sottomarina di Siculiana è rotta a pochi metri dalla riva e le fogne si diffondono in mare. Un indicatore di tale rottura è rappresentato da un numero incredibile di pesci che vi girano intorno, attirati dal valore nutritizio di queste acque. Purtroppo - fa sapere l'ambientalista Claudio Lombardo -  ad est di questa rottura vi è la famosa spiaggia di Giallonardo mentre ad ovest si trovano i lidi di Siculiana marina e le spiagge della riserva di Torre salsa. Mareamico chiede che le condotte sottomarine vengano messe al bando. Non si deve più consentire lo scarico diretto in mare di acque inquinate, a nessuna distanza dalle coste.Tutte le fogne debbono avere come recettore finale i depuratori e non il mare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento