Cercava di scambiare monete ad Agrigento, foglio di via per un 19enne

Dopo un controllo, gli agenti hanno accertato che il 19enne aveva precedenti per furto aggravato in esercizio commerciale e in abitazione. Interrogato dai poliziotti, C.L. non ha voluto spiegare il motivo per il quale si trovasse ad Agrigento e il perché cercasse di scambiare quelle monete proprio nella città dei templi

La sezione Volanti della Questura di Agrigento ha notificato un foglio di via obbligatorio a C.L., 19enne romeno, residente a Mazara del Vallo. Il giovane è stato fermato dai poliziotti ieri in via Dante, ad Agrigento, mentre – in compagnia di un connazionale – cercava di scambiare delle monete estere di valore. Alcuni cittadini, insospettiti dal fare sospetto dei due, hanno allertato il 113.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo un controllo, gli agenti hanno accertato che il 19enne aveva precedenti per furto aggravato in esercizio commerciale e in abitazione. Interrogato dai poliziotti, C.L. non ha voluto spiegare il motivo per il quale si trovasse ad Agrigento e il perché cercasse di scambiare quelle monete proprio nella città dei templi. Per questo motivo il questore di Agrigento, su richiesta della sezione Volanti, ha emesso il foglio di via obbligatorio, in seguito al quale il giovane non potrà più tornare nel territorio di Agrigento per i prossimi tre anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • "Feroce" rissa davanti ad un ufficio postale, la Mobile evita il peggio: tre denunciati

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento