Flop alle urne per Giusi Nicolini, i lampedusani "cambiano registro"

L'ormai ex sindaco dell'isola è stato da sempre il volto dell'accoglienza, ma adesso la sua gente ha preferito altro. Una sconfitta che da lontano sembra inaspettata

Giusi Nicolini

Flop di Giusi Nicolini, il sindaco uscente non riesce a confermarsi e si piazza al terzo posto. I lampedusani hanno preferito Salvatore Martello, ex sindaco per due legislature fino al 2001. Una sconfitta netta e pesante quella incassata dall’esponente della segreteria nazionale del Pd, che ha accumulato 955 voti pari al 24,28 per cento.

LEGGI ANCHE: BLACK OUT A LAMPEDUSA

Troppo poche le preferenze per l’ormai ex sindaco e premio Unesco per la Pace. Ripercorrendo gli anni  che hanno visto la Nicolini seduta nella sedia più alta dell'isola si possono mettere in fila premi e attestati di stima venuti da ogni dove, ma non dalla sua gente. 

Nicolini portò Lampedusa anche sul tavolo della Casa Bianca, quando con una mise nera fece il suo ingresso alla cena di gala offerta da Barack Obama, l'ex sindaco fu scelta tra le eccellenze del Paese. 

Se ci si aspettava un tripudio di consensi, non è stato così. I lampedusani hanno preferito cambiare e non confermare l’attuale gestione dell'ormai ex sindaco. Una sconfitta che brucia e che forse da lontano sembra assai inaspettata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

  • L'incidente che ha ucciso Angelo, Racalmuto è sotto choc: annullati tutti gli eventi del week end

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento