Firetto incontra delegazione diplomatica egiziana: "Investire su Agrigento e sul suo futuro"

Il sindaco riceve l'ambasciatore Hisham Badr e il governatore della Regione di Alessandria d'Egitto, Abdel Aziz Konsowa

"Investire su Agrigento e sul suo futuro". Con questi presupposti il sindaco Lillo Firetto ha incontrato una delegazione diplomatica egiziana, guidata dall'ambasciatore Hisham Badr e dal Governatore della Regione di Alessandria d'Egitto, Abdel Aziz Konsowa, in visita nella città dei templi per intessere nuove relazioni culturali turistiche e commerciali in vista di Agrigento 2020. 

"Agrigento - spiega Firetto - si pone al centro di uno sviluppo che intende coinvolgere università e strutture turistiche dei vari Paesi del Mediterraneo per una nuova economia. In questo contesto con la delegazione diplomatica egiziana si sono gettate le basi per sviluppare con la città portuale di Alessandria d’Egitto, cinque milioni di abitanti e importante snodo crocieristico nel Mediterraneo, un nuovo segmento turistico in grado di catturare i flussi crocieristici luxury".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • Trovato morto in casa e con strani segni sul corpo, è mistero sulla morte di un 69enne: Procura dispone autopsia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • Scoppia la lite fra due teenager: una ferita, l'altra denunciata

  • "Favori e assunzioni in cambio di informazioni riservate": indagati tre marescialli e due imprenditori

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento