Fiaccolata in memoria di Vincenzo Busciglio, Alessandria urla forte: "Mai più! Serve verità"

Don Salvatore Centinaro: "La speranza non muoia. E perché la speranza non muoia ognuno di noi deve mettersi in discussione, essere disposti al cambiamento, alla novità e alla verità"

Alessandria della Rocca sfila, fiaccole accese in mano, in silenzio. In realtà, la piccola comunità, sta - con il cuore - gridando forte: "Mai più!". La tragedia di martedì sera, quella che ha drammaticamente interrotto la vita del ventitreenne Vincenzo Giovanni Busciglio, non dovrà ripetersi "mai più!". A lanciare un accorato appello è stato il parroco di Alessandria della Rocca: don Salvatore Centinaro.

Alessandria è sotto choc, il prete: "Morto un ragazzo dolcissimo e indifeso"

 

"La speranza non muoia! E perché la speranza non muoia ognuno di noi deve mettersi in discussione, essere disposti al cambiamento, alla novità e alla verità" - ha detto il prete - .

Omicidio Busciglio, alla fiaccolata anche i sindaci di Bivona, Cianciana e Santo Stefano Quisquina

La prima tappa è stata la chiesa Madre dove l'intero paese - ma non soltanto visto che sono presenti, fiaccole accese alla mano, anche i sindaci dei Comuni vicini - è rimasto in silenzio. "Non saremo noi ad aprire le nostre bocche - si era premurato di raccomandare don Salvatore Centinaro - . Apriremo le nostre orecchie per ascoltare la voce di Dio. Nella seconda tappa - ha spiegato sempre il sacerdote - ci fermeremo innanzi alla casa di Vincenzo per mostrare la nostra solidarietà. Quando c'è solidarietà, fratellanza, c'è anche apertura alla verità". Un richiamo forte, anche se fatto in maniera dolce, quello di don Salvatore Centinaro. 

"Verità". E' questo quello che, urlando con il cuore, reclama Alessandria. Un paesino che non è solo. "Ringrazio le autorità civili, nelle figure dei sindaci e dei vicesindaci dei paesi limitrofi, - ha detto don Salvatore - . La loro presenza è importante. Ci indica che quando accade un fatto non è soltanto un fatto di una famiglia, ma c'è un'intera comunità. E a quella comunità si associano le altre comunità. Disponiamo i nostri cuori, veramente, per una Alessandria nuova".     

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • La fiaccolata serve solo a passare la cera a terra.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Picchia la figlia e la moglie incinta spaccandole il naso", condannato 43enne

  • Cronaca

    Assunti da Moncada perchè raccomandati da Firetto? Il sindaco chiamato a testimoniare

  • Canicatti

    Va in escandescenze e rompe una bottiglia in testa ad un 25enne: il giovane è in ospedale

  • Cronaca

    Caso Mare Jonio, c'è il secondo indagato: Casarini finisce sotto inchiesta

I più letti della settimana

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • "Loggia segreta capace di condizionare la politica", due agrigentini coinvolti: una arrestata e l'altro indagato

  • Rubano camion e trattore, braccati dalla polizia tentano la fuga per le campagne: ladro precipita in un dirupo e resta ferito

  • Abbandonava cartoni e copertoni d'auto in via Gioeni, sorpreso e bloccato dal sindaco

  • Scoppia l'incendio in una casa, tragedia sfiorata: in ospedale un 60enne

  • L'omicidio di Alessandria, la vittima ha fatto il nome dell'assassino prima di morire

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento