Ferragosto, firmati i divieti: niente falò, alcool e tende e sbarrato il viale Delle Dune

Non potrà essere portata legna in spiaggia e non potranno essere prodotti rumori molesti. Impossibile anche accendere fuochi d'artificio

Ferragosto, edizione 2018. Fra Agrigento e Porto Empedocle sono state già firmate le prime ordinanze per garantire sicurezza, rispetto delle regole e viabilità.  

Il comandante della polizia municipale di Agrigento, Gaetano Di Giovanni, ha stabilito, a partire dalle ore 9 di martedì e fino alle 6 di Ferragosto, il divieto di circolazione lungo il viale Delle Dune: nel tratto fra lo stabilimento della polizia di Stato fino all’incrocio con le via Magellano e Degli Imperatori. E’ stato istituito il senso unico, con direzione di marcia verso via Magellano, per l'uscita dei veicoli dalle traverse del viale Delle Dune e l'obbligo di svolta a destra per i veicoli provenienti da via Lacco Ameno con direzione di marcia verso via Magellano. Saranno esonerati i mezzi delle forze dell’ordine, i vigili del fuoco, gli autobus di linea e turistici, i taxi e i veicoli dei residenti e fino alle 16 i veicoli che non trasportino legna, carbonella, fornelli, tende o altro materiale per il campeggio. La circolazione verrà sbarrata con apposite transenne.

Il sindaco, Lillo Firetto, ha disposto che dalle 8 di giorno 14 fino a mezzanotte del 15 sarà vietato portare legna in spiaggia, accendere fuochi e montare tende da campeggio. Vietato anche produrre sulle spiaggia suoni molesti, vendere e somministrare bevande – di qualsiasi tipo – in bottiglie o bicchieri di vetro. La sanzione amministrativa prevista va da 100 a 500 euro.

Il sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina, ha invece già firmato l’ordinanza che vieta – a tutti gli esercizi commerciali che si trovano sulla fascia costiera che va dalla Spiaggetta-Pilaia fino ai confini con Punta Grande, a Realmonte, la vendita di bevande superalcoliche: ossia con presenza di alcool in percentuale superiore al 21 per cento. Divieto che sarà in vigore dalle 20 alle 6 nei giorni martedì e mercoledì. Vietati, sempre negli stessi giorni, la mescita di qualsiasi bevanda - alcolica e analcolica - e di acqua in contenitori di vetro e lattine.

Potrebbe interessarti

  • Come proteggersi dalle zecche

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Tipe da spiaggia: cosa mi metto?

  • Calorie, proprietà e utilizzi delle ciliegie

I più letti della settimana

  • L'esplosione del mercato di Gela, c'è una vittima: si aggrava la posizione del commerciante di Grotte

  • Si ribalta il trattore e un uomo resta incastrato: il 60enne non è in pericolo di vita

  • "Adesca ragazzina e tenta di avere un rapporto orale", la scatola nera dell'auto per smentire la vittima

  • Bimbo di 12 anni rischia di annegare, tre bagnini lo portano in salvo

  • "Vieni a fare le pulizie a casa mia": 29enne minacciata di morte e stuprata, arrestato

  • Uccise il giudice Livatino, Pace torna a Palma con un permesso speciale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento