"Viola le prescrizioni della misura": arrestato e posto ai domiciliari

E’ in esecuzione di un’ordinanza del giudice per le indagini preliminari del tribunale di Agrigento che i carabinieri della tenenza di Favara hanno arrestato N. P. di 29 anni

Avrebbe violato, ripetutamente, le prescrizioni della misura alla quale era sottoposto. E’ in esecuzione di un’ordinanza del giudice per le indagini preliminari del tribunale di Agrigento che i carabinieri della tenenza di Favara hanno arrestato N. P., 29 anni, di Favara. Di fatto, i militari dell’Arma hanno dato corso ad un’ordinanza che aggrava la misura precedente. Il giovane, dopo le formalità di rito, è stato collocato ai domiciliari.

Appare scontato che – visto l’accusa, formalizzata da carabinieri e Pm, - ha fatto scattare l’aggravamento della misura, il giovane favarese verrà sottoposto a controlli sistematici per accertare se rispetta o meno gli arresti domiciliari. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Trovato morto in casa e con strani segni sul corpo, è mistero sulla morte di un 69enne: Procura dispone autopsia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Occupazione abusiva di suolo pubblico", guai per una pizzeria della città

  • Incidente sulla statale 123, uomo perde controllo dell'auto: estratto dalle lamiere

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento