Favara è senz'acqua, il deputato Pagano: "Lo Stato intervenga"

Nei giorni scorsi il sindaco Anna Alba aveva diffidato la società Girgenti Acque

(foto ARCHIVIO)

Da due settimane il comune di Favara è senz'acqua. Il deputato Alessandro Pagano della Lega-Noi con Salvini dice: "Oltre 30 mila persone da due settimane sono senz'acqua a Favara, importante cittadina della provincia di Agrigento. Quanto sta avvenendo è indegno di un paese civile. Lo Stato intervenga". Il sindaco di Favara, Anna Alba, alcuni giorni fa ha diffidato la società che si occupa della gestione del servizio idrico: Girgenti Acque.

LEGGI ANCHE: Il sindaco Anna Alba diffida la Girgenti Acque 

Pagano aggiunge: "La società che gestisce il servizio idrico ha parlato di problemi riguardanti anche Agrigento, Porto Empedocle, Comitini e Aragona. Stiamo parlando di un potenziale bacino di utenza di circa 120 mila abitanti''.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Cliente preleva allo sportello e si accorge dell'incendio in banca: chiusa piazza per ore

  • Il mondo di un agrigentino a Budapest, Gero Miccichè: "Io e la Disney, una grande emozione"

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento