Favara Ovest, doppia bolletta per il servizio di nettezza urbana

Il sindaco Anna Alba si è riservato anche di chiedere un incontro al prefetto Nicola Diomede per sollecitare l'annullamento delle fatture già notificate agli abitanti del quartiere di confine

Al centro, il sindaco di Favara Anna Alba

A Favara Ovest, quartiere di confine fra Favara ed Agrigento, sono arrivate le bollette dell'immondizia relative all'anno 2011 spedite dal Comune di Agrigento. Non ci sarebbe nulla di strano se il servizio di nettezza urbana non fosse stato già pagato al Comune di Favara che, negli anni, si è accollato gli oneri del servizio. Lo riporta il Giornale di Sicilia. 

A causa delle numerose segnalazioni arrivate sul tavolo del sindaco Anna Alba, quest'ultima ha contattato il Comune di Agrigento raccontando i fatti e, in particolar modo, puntualizzando che era stato il suo Comune ad avere espletato negli anni il servizio affrontando spese non indifferenti. Il primo cittadino si è riservato anche di chiedere un incontro al prefetto di Agrigento, Nicola Diomede, per sollecitare l'annullamento delle bollette già notificate agli abitanti di Favara Ovest.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • Torna a casa e trova un ladro che sta rubando in camera da letto: arrestato un 42enne

  • "Cosa nostra" in Canada, il nuovo padrino è Leonardo Rizzuto

  • Mancata convalida dell'arresto di Carola Rackete, la Cassazione respinge il ricorso della Procura

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento