"Occupa una casa e crea un allaccio abusivo alla luce": arrestato commerciante

L'abitazione è risultata essere di proprietà di una pensionata settantacinquenne che si era trasferita a vivere a Palermo

(foto ARCHIVIO)

Prima avrebbe occupato abusivamente la casa, in cortile Pupello: nel centro storico di Favara. Poi, per vivere in quella residenza, avrebbe realizzato un allaccio abusivo alla rete dell’illuminazione pubblica. Un commerciante trentaquattrenne, di Favara, è stato arrestato dai carabinieri della tenenza cittadina. E’ stato indagato per furto aggravato di energia elettrica e, nell’attesa dell’udienza di convalida, è stato posto agli arresti domiciliari.

I militari dell’Arma hanno effettuato il controllo assieme ai tecnici dell’Enel. L’allaccio abusivo alla rete elettrica è subito saltato all’occhio e dunque il commerciante, che non è risultato essere il proprietario dell’abitazione, è stato arrestato. I carabinieri hanno, dunque, accertato che l’uomo in quell’abitazione vi risiedeva in maniera illecita: l’aveva, stando all’accusa, occupata abusivamente. La casa è, infatti, risultata essere di proprietà di una pensionata settantacinquenne che si era trasferita a vivere a Palermo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è stato, naturalmente, anche deferito alla Procura della Repubblica anche per l’occupazione abusiva. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento