"In sella allo scooter con la marijuana": denunciato un 16enne

Dove stava portando quei 35 grammi di erba l'adolescente? E’ questo uno degli interrogativi che continuano a porsi i carabinieri

(foto ARCHIVIO)

Avrebbe dovuto essere un ordinario controllo stradale. In realtà, dopo aver controllato patente e libretto, notando uno strano nervosismo del giovane, i carabinieri hanno deciso di fare scattare una perquisizione. Ha appena 16 anni il ragazzino che, nelle scorse ore, è stato trovato in possesso di 35 grammi di marijuana. E una parte della “roba” è risultata essere suddivisa in dosi, verosimilmente pronta dunque per l’illecita attività di spaccio.

I carabinieri della tenenza di Favara hanno subito sequestrato lo stupefacente e poi, tenendo in considerazione la giovane età e il fatto che fosse incensurato,  hanno denunciato l’adolescente alla Procura presso il tribunale per i minorenni di Palermo. Il controllo è stato realizzato durante le ore della mattina, non quindi nelle ore serali tipiche della movida. Dove stava portando quei 35 grammi di marijuana il sedicenne? E’ questo uno degli interrogativi che continuano a porsi i carabinieri della tenenza di Favara.

I militari dell’Arma, oltre a formalizzare la denuncia e ad effettuare il sequestro, hanno avviato delle indagini. Serve infatti capire da dove quella marijuana arrivasse, come sia finita nelle mani di un sedicenne e dove stava per essere portata, non è escluso consegnata. Fitto è, inevitabilmente, il riserbo investigativo dei militari dell’Arma che stanno cercando – per prevenire e reprimere l’allarmante spaccio di droga – di tracciare la strada che quella roba ha seguito e che doveva continuare ancora a percorrere. 

Potrebbe interessarti

  • Tre metodi a confronto per pulire il condotto uditivo

  • Come organizzare le pulizie al rientro dalle ferie estive

  • La parete verde: come organizzare il giardino verticale in casa

  • Il caffè è buono e fa bene

I più letti della settimana

  • Due colpi di pistola contro il balcone di casa di un disoccupato, aperta inchiesta

  • Chiesa agrigentina, ecco tutti i nuovi parroci nominati dal cardinale

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

  • Blitz dei carabinieri in Caf e patronati: trovati dei lavoratori in nero

  • Incidente: auto si ribalta lungo la strada per Joppolo, 13enne in gravi condizioni

  • Pistola in pugno rapinano l'ufficio postale, in fuga due criminali

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento