Falò di auto a Favara, casalinga nel mirino? Avviate le indagini

Le fiamme hanno raggiunto e danneggiato anche la vettura - di proprietà di un pensionato sessantenne - che era posteggiata a pochi passi

Un precedente incendio di auto nell'Agrigentino (foto ARCHIVIO)

Brucia una Renault Clio, di proprietà di una casalinga sessantaduenne, e le fiamme raggiungono e devastano anche la Ford Focus che era posteggiata a poca distanza. E' accaduto nella serata di ieri - erano le 22 circa quando l'Sos veniva raccolto dai vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento - in via Piersanti Mattarella a Favara. 

I pompieri sono rimasti al lavoro per più di un'ora, cercando di salvare il salvabile. Sul posto, anche i carabinieri della tenenza cittadina che hanno subito avviato le indagini. L'ipotesi privilegiata è quella di un incendio doloso. Ma non ci sono - non al momento - certezze categoriche su cosa effettivamente abbia fatto divampare la scintilla iniziale. Spetterà alle indagini, laddove possibile, cercare di fare chiarezza. 

Nessun dubbio su un dettaglio: l'incendio è divampato nella Renault Clio e si è poi esteso alla Ford Focus che è risultata essere di proprietà di un sessantenne pensionato. Accanto alle macchine, a quanto pare, non sono state trovate tracce di liquido infiammabile, né taniche sospette. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Falsificarono verbale per proteggere maresciallo", chiesti 4 rinvii a giudizio

  • Mafia

    "Uscì da casa per portare la figlia in ospedale", sorella del boss assolta dall'accusa di evasione

  • Cronaca

    Accusati di avere truffato procure e tribunali di mezza Sicilia, assolti due imprenditori

  • Cronaca

    Blitz del Nas a Villa Betania, trovate "criticità igienico-sanitarie": il sindaco chiude la struttura

I più letti della settimana

  • Dolce & Gabbana trasformano Palma di Montechiaro in un palcoscenico a cielo aperto

  • Accerchiata e sbranata da un branco di cani, 60enne trasferita al Civico

  • Flebologia, il miglior medico del mondo è l'agrigentino Giovanni Alongi

  • Aggrediti due assessori e bloccata la raccolta, scoppia la "guerra" a Porto Empedocle

  • Trova in casa un immigrato, prova ad allontanarlo e viene minacciato di morte

  • Un complimento di troppo e scoppia la rissa fra 5 persone, carabiniere ferito

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento