Incendiata l'auto di un quarantaseienne, i carabinieri sequestrano la tanica

Il proprietario della Lancia Thesis è in carcere: era stato arrestato dai militari dell'Arma alla fine dello scorso novembre

Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento

Nessun dubbio. Non questa volta. A confermare la natura dolosa del rogo che ha incenerito una Lancia Thesis, posteggiata in via Ungheria, è stato il ritrovamento di una tanica con ancora delle tracce di benzina all'interno. Tanica che è stata, naturalmente, sequestrata dai carabinieri.  

L'autovettura era di proprietà del quarantaseienne favarese: A. C.. Le fiamme l'hanno completamente devastata. A mobilitarsi, cercando di fronteggiare il rogo, sono stati i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento. Ma, per la vettura, non c'è stato nulla da fare.

I carabinieri della tenenza di Favara hanno immediatamente avviato le indagini. Nessun dubbio, appunto, sul fatto che si sia trattato di un incendio doloso. Il quarantaseienne, proprietario dell'autovettura distrutta, è in carcere. Ad arrestarlo, lo scorso fine novembre, per l'ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, erano stati i carabinieri. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Picchia, maltratta e umilia la moglie davanti al figlio": il gip "allontana" 33enne

  • Sciacca

    “Gioielli rubati messi in vendita nei negozi”, due assoluzioni e una condanna

  • Cronaca

    "Aveva un'arma e munizioni illegali", ai domiciliari il cugino del boss Falsone

  • Cronaca

    Brutale pestaggio per vecchi dissapori sentimentali, annullate tre condanne

I più letti della settimana

  • Schianto fra due auto sulla statale 640, ferite due donne: una è grave

  • Duplice tentato omicidio a Palma di Montechiaro, eseguiti due fermi

  • Elicottero privato atterra tra le auto nel parcheggio di San Leone

  • Bomba d'acqua sull'Agrigentino: strade allagate, auto in panne: è emergenza

  • "Montagne" di rifiuti per sbarrare una strada, scoppia la rivolta a Porto Empedocle

  • "Trovati mentre confezionavano dosi di droga", arrestati tre giovani

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento