Il giallo di Gessica Lattuca, la testimone: ”Non l’ho vista la sera della sua scomparsa”

La donna è stata sentita dai carabinieri dopo la messa in onda del collegamento con la trasmissione Rai “La Vita in Diretta” dove invece si parlava della sera del 12 agosto

Un altro “mistero” si inserisce nel già complicato rebus relativo alla  scomparsa di Gessica Lattuca, la giovane madre di quattro bambini di cui si sono perse le tracce dal 12 agosto scorso. Martedì scorso, l’inviata de “La vita in diretta”, Lucilla Masucci, aveva incontrato una donna, che per ragioni di privacy, nell’intervista trasmessa dalla nota trasmissione Rai, aveva preferito non mostrarsi in volto. 

La testimone parla a Rai 1: "Era ai Sette cortili"

La rivelazione andata in onda, avrebbe potuto significare tanto per le complesse indagini. Nell’intervista infatti, si è detto  che la ventisettenne, sarebbe stata vista,  la sera del 12 agosto, intorno alle ore 23:30 in via Sottotenente Giglia. La testimone si è soffermata anche sullo stato psicofisico di Gessica quella sera, che sarebbe stata visibilmente ubriaca. Dal giorno del scomparsa, le testimonianze raccolte dagli inquirenti, hanno sempre indicato un luogo e un orario  sull’ultimo avvistamento della ragazza, ovvero: via Pirandelo, zona “Giarritella” ore 21 circa.

IL VIDEO. Il papà: "Sento che è morta perché se fosse stata viva una telefonata l'avrebbe fatta"

Luogo e orario, distanti dunque da quelli descritti nell’intervista. La nuova testimonianza, se confermata, avrebbe aggiunto nuovi particolari utili alle indagini ma purtroppo, così per come avvenuto per altre eclatanti rivelazioni, anche questa “deposizione”, sembra essere destinata a non avere nessun seguito. La stessa donna, dopo la messa in onda, raggiunta da una pattuglia di carabinieri della tenenza di Favara, per come confermatoci da fonti vicine ai carabinieri, avrebbe precisato che la versione fornita alla giornalista, si riferiva  alla sera prima della scomparsa di Gessica, cioè all’11 agosto e non al 12.

Il cadavere di Gessica non è al cimitero, il padre: "Sapevo che non era in quel posto"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Mafia

    "Violò la sorveglianza per andare nella pescheria del fratello ma era in buona fede", assolto il boss Messina

  • Cronaca

    Mamma e neonato cadono in casa: polizia scorta il piccino ferito alla testa fino all'ospedale

  • Cronaca

    Schiacciato dal trattore mentre ara la sua terra: muore un pensionato

  • Cronaca

    "Volevo fare pace e mi ha scaraventato giù dalle scale", il racconto dell'aggressione

I più letti della settimana

  • Colta da un malore improvviso: muore dirigente scolastico di Palma di Montechiaro

  • Schiacciato dal trattore mentre ara la sua terra: muore un pensionato

  • Piero Barone canta a Tokyo, "Il Volo" top nella classifiche in Giappone

  • Parroco di Lampedusa "sfida" via Twitter Salvini: "Ti affido alla Madonna di Porto Salvo"

  • La patente NCC: cos'è e come si ottiene

  • Mozzarelle, salumi e pane ... ma anche polpi, seppie e spada trasportati in modo sbagliato: raffica di multe

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento