Brucia l'auto di un disoccupato di 57 anni, avviate le indagini

Non passa settimana senza che non si registrino almeno un paio di roghi di autovetture. Anche in quest'ultimo caso, spetterà agli accertamenti dei carabinieri fare chiarezza

(foto ARCHIVIO)

Ancora un altro incendio auto. Non passa settimana, a Favara, senza che non si registrino - negli ultimi tempi - almeno un paio di roghi di autovetture. La maggior parte, come nell'ultimo caso - verificatosi nella notte fra sabato ed ieri -, per cause in corso d'accertamento. Ossia per cause che non sono immediatamente chiare ed inquadrabili.

LEGGI ANCHE: Incendiata l'auto di un quarantaseienne, i carabinieri sequestrano una tanica 

In via Francesco Micciché, nei pressi di piazza San Vito nel centro di Favara, a bruciare, nella notte fra sabato ed ieri, è stata una Fiat Punto intestata ad un disoccupato di 57 anni. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento. In via Micciché anche i carabinieri della tenenza cittadina. I militari dell'Arma hanno già avviato le indagini. Pompieri e carabinieri, dopo che il rogo è stato domato, hanno effettuato il sopralluogo per cercare di capire cosa potesse averlo innescato. Né accanto, né nei pressi, della Fiat Punto sarebbero state trovate tracce di liquido infiammabile o contenitori sospetti. Elementi indispensabili per parlare, fin da subito, di un incendio dalla matrice dolosa.

LEGGI ANCHE: Brucia l'auto di un disoccupato, i carabinieri avviano le indagini 

Mancando questi elementi, ieri, le cause del rogo che hanno praticamente distrutto l'utilitaria risultavano essere ancora in corso d'accertamento. Spetterà, dunque, alle indagini dei carabinieri fare chiarezza. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Concessioni edilizie e tangenti, intrecci tra massoneria e mafia: il racconto choc del pentito Tuzzolino

    • Cronaca

      A Londra durante l'attentato, l'agrigentino: "Tutti mi dicono di tornare, ma io resto"

    • Sciacca

      Ha paura del cane, sessantenne prende la pistola e gli spara

    • Cronaca

      VIDEO | I reperti dell'antico teatro trovano casa, Caliò: "Gli scavi? Riprenderanno presto"

    I più letti della settimana

    • Ultraleggero si schianta sulla statale 640, morto il pilota 55enne

    • Concessioni edilizie e tangenti, intrecci tra massoneria e mafia: il racconto choc del pentito Tuzzolino

    • L'incidente aereo, la telecamera ha registrato tutto: chiarita la dinamica dell'impatto

    • "Sorpresi con due chili di hashish da 20 mila euro", arrestati tre studenti

    • Scoperti 57 evasori, frodi per 5 milioni di euro e truffe per i ticket sanitari

    • "Trovata con hashish, cocaina ed exctasy", denunciata ventunenne

    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento