Cestini non svuotati e marciapiedi pattumiera, i residenti ripuliscono da soli

"Adesso chi viene a raccogliere i rifiuti? Li dobbiamo conferire pure noi in discarica?" - questi gli interrogativi degli abitanti della zona del campo sportivo "Esseneto" -

Il sindaco Lillo Firetto, probabilmente, lo chiamerebbe gesto di "protagonismo civico". Nella zona del campo sportivo "Esseneto", l'hanno chiamato invece gesto "d'esasperazione". Dopo aver atteso - tanto da stancarsi - e aver segnalato e protestato, prima di Ferragosto, per le pietose condizioni in cui si trovavano i marciapiedi e per il fatto che i cestini portarifiuti non venivano svuotati da circa 20 giorni, nelle ultime ore - tutti insieme, i residenti della zona, - si sono sbracciati e hanno ripulito da soli. 

Cestini porta rifiuti non svuotati da circa 20 giorni, scoppia la protesta  

"Armati" di scope e sacchetti, gli abitanti della zona del campo sportivo hanno ripulito. E lo hanno fatto da cima a fondo.

 

"Adesso chi viene a raccogliere i rifiuti?" - si sono chiesti ed hanno pubblicamente rivolto l'interrogativo - . "Li dobbiamo conferire pure noi in discarica?". Piuttosto che risposte, occorrerebbe mandare degli operatori ecologici sul posto. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Forse è questa la soluzione che Hamel cercava...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendiato il Postamat, impossibile ipotizzare un tentato furto: è mistero

  • Licata

    Bivaccano e spaventano con 7 cani i clienti dell'ufficio postale, arrestati

  • Cronaca

    Ladro acrobata sale sulla grondaia e ruba cinque cardellini

  • Cronaca

    L'intimidazione al sindaco Lillo Zicari, non s'è parlato di "tutela" in Prefettura

I più letti della settimana

  • L'incubo statale Agrigento-Palermo: ecco dove resta chiusa e tutte le deviazioni

  • Scommesse on line con la regia della mafia, coinvolti quattro agrigentini

  • Due colpi di fucile contro il portone e uno contro la camera da letto: 40enne nel mirino

  • "Fiumi" di cocaina e hashish lungo le vie della movida: nei guai una decina di giovani

  • "Arnone non è stato ascoltato", Sgarbi scrive a Mattarella

  • Scoperta una piantagione di marijuana "fai da te": arrestata un'intera famiglia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento