Cestini non svuotati e marciapiedi pattumiera, i residenti ripuliscono da soli

"Adesso chi viene a raccogliere i rifiuti? Li dobbiamo conferire pure noi in discarica?" - questi gli interrogativi degli abitanti della zona del campo sportivo "Esseneto" -

Il sindaco Lillo Firetto, probabilmente, lo chiamerebbe gesto di "protagonismo civico". Nella zona del campo sportivo "Esseneto", l'hanno chiamato invece gesto "d'esasperazione". Dopo aver atteso - tanto da stancarsi - e aver segnalato e protestato, prima di Ferragosto, per le pietose condizioni in cui si trovavano i marciapiedi e per il fatto che i cestini portarifiuti non venivano svuotati da circa 20 giorni, nelle ultime ore - tutti insieme, i residenti della zona, - si sono sbracciati e hanno ripulito da soli. 

Cestini porta rifiuti non svuotati da circa 20 giorni, scoppia la protesta  

"Armati" di scope e sacchetti, gli abitanti della zona del campo sportivo hanno ripulito. E lo hanno fatto da cima a fondo.

 

"Adesso chi viene a raccogliere i rifiuti?" - si sono chiesti ed hanno pubblicamente rivolto l'interrogativo - . "Li dobbiamo conferire pure noi in discarica?". Piuttosto che risposte, occorrerebbe mandare degli operatori ecologici sul posto. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • L'incidente lungo la strada per la Scala dei Turchi: 59enne muore dopo quasi un mese d'agonia

  • Totano gigante si arena sulla spiaggia: curiosità e incredulità a Punta Grande

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento