Dolce&Gabbana in arrivo a Palma, ecco le tele ricordo per gli stilisti

Scopelliti: "Vuole essere simbolo di un atto di gratitudine e riconoscenza nei loro confronti"

Due tele - che rappresentano i luoghi legati alla storia dei Tomasi - verranno donati, da Palma di Montechiaro, agli stilisti Dolce&Gabbana. Il quadro della piazza Domenico Provenzani, avente come sfondo il monastero delle Benedettine, e quello della chiesa Madre posta sulla sommità della spettacolare scalinata verranno donati - in occasione dell'eccezionale e straordinario evento organizzato dalla società Dolce e Gabbana - che si svolgerà il 4 luglio.

Dolce&Gabbana sono in arrivo: già approdato lo yacht "Fatima"

Agli stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana verranno donati i due quadri dipinti a mano, olio su tela, firmati dall'artista locale Giuseppe Giganti. L'idea della realizzazione, condivisa pienamente dal sindaco Stefano Castellino, è stata del consigliere comunale Giovanni Scopelliti, libero professionista odontoiatra. "Vuole essere simbolo di un atto di gratitudine e riconoscenza nei confronti degli stilisti che, riponendo fiducia nelle istituzioni locali, si sono prodigati per far vivere nella nostra cittadina un sogno memorabile e indelebile" - ha dichiarato il consigliere comunale Giovanni Scopelliti - .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • Morto per infarto intestinale non diagnosticato, la difesa: "Familiari della vittima fuori dal processo"

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • Torna a casa e trova un ladro che sta rubando in camera da letto: arrestato un 42enne

  • La "fabbrica" dei falsi invalidi, ispettore della Digos: "Non c'era una sola banda ma erano due"

  • Mancata convalida dell'arresto di Carola Rackete, la Cassazione respinge il ricorso della Procura

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento