Dolce e Gabbana nella Valle dei Templi: la passerella attraverserà il Concordia

Nei prossimi giorni partiranno le attività di installazione del cantiere che consentirà il grande evento internazionale

I lavori, al momento, sono lungi dal partire, ma già entro la prossima settimana sarà possibile vedere delle attività intorno al tempio della Concordia. Sì perché il "re" dei Templi agrigentini sarà il palcoscenico assolutamente d'eccezione in cui le top model di Dolce e Gabbana sfileranno nella giornata del 6 luglio, dedicata alla moda donna e momento clou della tre giorni in terra agrigentina voluta dai due stilisti.

Fervono i lavori a Palma di Montechiaro per la sfilata di Dolce e Gabbana

Stando alle indiscrezioni all'interno del tempio sarà realizzata una passerella - con tutte le precauzioni del caso per salvaguardare il bene, che resta un patrimonio archeologico - che consentirà il passaggio delle modelle dal lato est a quello ovest: nella spianata tra il tempio e Villa Aurea saranno collocate le sedie con i "super ospiti" scelti e convocati direttamente dalla casa di moda, senza alcune intermediazione locale.

Per la sfilata saranno scelte anche modelle agrigentine

Una cosa che è certa, a parte i contratti con l'obbligo di riservatezza, è che la Valle sarà totalmente blindata, come e forse più di quanto già fatto con il Google Camp. Il personale del Parco dovrà lasciare le strutture entro le 17, consegnando le "chiavi" alla gigantesca struttura organizzativa a cui si è rivolta la D&G, che curerà tutto nei minimi dettagli. Dopo la sfilata, da quanto finora trapelato, nella Valle si dovrebbe tenere una cena esclusiva e anche il concerto di una grande star internazionale.

La macchina organizzativa è a pieno ritmo, vertice in Prefettura per D&G

Come già noto sarà occupata come base operativa anche Villa Aurea, mentre i giornalisti (tutti internazionali, nessun componente della stampa locale potrà accedere) saranno ospitati in un albergo fuori provincia. Verranno invece utilizzati il Palacongressi e un noto hotel come luoghi in cui fare le prove delle sfilate e come base operativa per l'enorme staff di parrucchieri e truccatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento