Agrigentino perde il lavoro e vive in auto con la moglie da 6 mesi

"Ho chiesto aiuto al sindaco di Agrigento, ma mi ha detto che non mi avrebbe potuto aiutare". Gaetano De Leo vive su una Peugeot parcheggiata nel piazzale di un hotel di Villaggio Mosè

Gaetano De Leo, agrigentino di 44 anni, dorme in auto insieme alla moglie Simona da circa 6 mesi. Ha perso il lavoro e subito dopo ha dovuto lasciare la casa in cui abitava.

"Ho chiesto aiuto al sindaco di Agrigento, - racconta - ma mi ha detto che non mi avrebbe potuto aiutare". Gaetano De Leo vive su una Peugeot parcheggiata nel piazzale di un hotel di Villaggio Mosè, ad Agrigento.

“Ci laviamo con una bacinella utilizzando l’acqua di un rubinetto qui nel piazzale - spiega De Leo - e mangiamo grazie alla generosità di alcuni abitanti della zona. Chiedo un lavoro, nient’altro. Se non c’è la possibilità di avere una casa popolare, mi diano quantomeno un lavoro per poter vivere dignitosamente”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di claudio lo sardo
    claudio lo sardo

    Potrebbe dargli una stanza in uno dei castelli di famiglia

  • Veramente questo signore sono svariati anni che vive in auto, esattamente dopo la ricandidatura di Zambuto, a sostato d'avanti al Comune per diversi giorni....io ero la!, dopo aver discusso con Zambuto in quanto mi aveva offeso personalmente uscendo dal Comune gli ho fatto una foto. Con questo voglio dire anche che: Il signore non è l'unico ad' Agrigento che non lavorano è per di più valenti e che amano la nostra Città e non si lamentano pur avendone le più che giuste motivazioni, quinti non fate di tutta un erba un fascio.

    • munnezz dagli una mano, sit a sfaccimm ra gent col vestitino addosso

    • Avatar anonimo di Lucilla
      Lucilla

      Ma che ha scritto? Non si capisce niente..... 

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Referendum e matite copiative "non indelebili", denunciata una donna

  • Cronaca

    Divampa un incendio all'interno di una abitazione e scoppia una bombola del gas

  • Cronaca

    "Cemento depotenziato", inammissibile richiesta di risarcimento danni

  • Cronaca

    Netturbini fermi per due giorni, ripresa la raccolta a Porto Empedocle

I più letti della settimana

  • Aggredita e rapinata in macchina, terrore in contrada Mosella

  • Scontro frontale tra due auto sulla statale 115, tre feriti

  • Referendum, dilaga la psicosi da matita copiativa: casi ad Agrigento, Favara e San Biagio

  • "Morto dopo una spedizione punitiva", arrestati quattro favaresi

  • Sospetto caso di meningite virale, quindicenne in ospedale

  • Agrigento volta le spalle a Renzi, trionfano i "No": i dati Comune per Comune

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento