Sorpresa ad abbandonare rifiuti, dovrà pagare la pulizia delle aree

Il Comune applica per la prima volta la sanzione accessoria annunciata nelle scorse settimane e voluta per scoraggiare il fenomeno delle discariche abusive

Sorpresa ad abbandonare un materasso, sarà multata e dovrà farsi carico anche delle spese di bonifica dell’intera area in cui erano presenti i rifiuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Hamel: "Sanzione, denuncia e spese di bonifica per chi verrà pizzicato ad abbandonare rifiuti" 

Il Comune di Agrigento, dopo gli annunci, ha applicato per la prima volta la sanzione aggiuntiva degli oneri di pulizia delle discariche abusive alle persone che vengono individuate dalla Polizia municipale mentre lasciano per strada la propria spazzatura. Una misura pensata per tentare di scoraggiare ancora di più il fenomeno, che nonostante le multe sembra non conoscere crisi, ma che sembra verrà usata con grande parsimonia, trattandosi comunque di un provvedimento ad alto rischio contestazione da parte dei soggetti multati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Lunghe attese al pronto soccorso? Scoppia il tafferuglio, 4 feriti: pure 2 infermieri

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Movida a rischio, altra rissa tra giovanissimi a San Leone: volano pugni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento