Aragona, altri due giorni di distribuzione dei kit per la differenziata: uffici aperti venerdì e sabato

La Sea ha deciso di predisporre la riapertura dell’ufficio di distribuzione nei locali dell'ex carcere di via Vitello ad Aragona

(foto ARCHIVIO)

Riparte la distribuzione dei kit per la raccolta differenziata nel comune di Aragona. Al fine di consentire a tutte le utenze domestiche ritardatarie di potere entrare in possesso dei kit gratuiti per la raccolta differenziata, la Sea, azienda incaricata del servizio in città, ha deciso di predisporre la riapertura dell’ufficio di distribuzione nei locali dell'ex carcere di via Vitello ad Aragona. L'ufficio rimarrà aperto venerdì prossimo 31 gennaio dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18 e sabato 1 febbraio dalle 9 alle 13. La Sea ricorda agli utenti di Aragona, di munirsi di copia del documento di identità e del codice fiscale dell'intestatario della bolletta Tari, ed è consigliabile portare anche l'utima bolletta pagata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Eventuali delegati al ritiro dei kit per la raccolta differenziata dovranno munirsi di apposita delega, della copia del documento di identità e del codice fiscale del delegante intestatario della bolletta Tari e mostrare il proprio documento di identità. La distribuzione dei kit riguarda solo il Comune di Aragona e non quello di Comitini facente parte dello stesso ambito territoriale dove la procedura è stata conclusa già in precedenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore nel Messinese, strangolata e uccisa una studentessa di Favara

  • "Quanto dolore, passa un'ambulanza ogni sei minuti e tanti amici hanno il Covid-19": l'agrigentina Giusy in "trincea" a Bergamo

  • Morì nella sua abitazione, il tampone Covid-19 è risultato "positivo"

  • Caso di Covid-19 anche a Porto Empedocle: contagiato il marito del sindaco

  • Arriva la conferma: il tampone Covid-19 è positivo, contagiato secondo agente della Penitenziaria

  • Covid-19, piccolo ma costante aumento di contagi: l'Agrigentino è arrivato a 57 tamponi positivi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento