Lotta all'abusivismo, pronta una nuova tornata di trenta demolizioni

L'elenco redatto da Comune e Procura della Repubblica è già completato e i provvedimenti sono stati comunicati ai diretti interessati, si spera in provvedimenti autonomi

Demolizioni, un lungo elenco di provvedimenti di messa in pristino di altrettanti abusi commessi in varie parti della città è stato redatto. Ai cittadini coinvolti pare che siano state già notificati i provvedimenti nei giorni scorsi (per quanto si tratti di abusi insanabili che erano destinati da anni all'abbattimento) che in tutto sarebbero più di una trentina, contenendo tra l'altro anche due edifici appartenenti al precedente elenco, quasi totalmente esauritosi grazie alla buona volontà dei proprietari, che provvidero a rimuovere gli abusi in modo autonomo. 

La speranza dell'Amministrazione è ovviamente che anche in questo caso siano direttamente i cittadini a demolire, riducendo - e non di poco - le risorse necessarie per le operazioni, stante che il fondo destinato agli interventi in danno è sempre lo stesso e non tale da sostenere integralmente i costi. La nuova lista arriva comunque in un momento di grande attenzione sul fronte della lotta all'abusivismo, con il settore Lavori pubblici e la Polizia locale che hanno portato a termine diversi provvedimenti di diffida e di sospensione delle attività di costruzione.

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Specchio, specchio delle mie brame

  • Il party perfetto di Ferragosto

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • Mafia e massoneria deviata, scatta un altro arresto e un obbligo di presentazione alla Pg

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

  • Auto investe un ciclomotore e scappa: due 17enni feriti, denunciato automobilista "pirata"

  • Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento